LE STELLE AZZURRE BRINDANO ALLA SALVEZZA

CONDIVIDI

STELLE AZZURRE: Zizza (30’st Bertè), Fragale, Martucci, Mattace, Oreste, Mazzei (36’st Carida’), De Roberto, Livadoti (25’st Negoita), Camposano (30st Alessio), De Marco, Scalise. In panchina: Lammirato. Allenatori: Marra e Cantisani.

REAL CERVA: Borelli, Scorza, Tomaselli(4 st Masciari), Marino, Fratto, Saadi, Borelli, Amelio, Agostino, Raimondi, Spinici. In panchina Colosimo. Allenatore Fodero

Marcatori: 3pt e 24’st Camposano, 41’pt Scalise, 37’st De Roberto, 44’st Fragale

Arbitro Tesoriere di Crotone

Una prima parte di stagione non proprio facile, quella delle Stelle Azzurre, con un gioco che non riesce a decollare,nonostante i nomi di spicco che compongono la rosa ma, Lammirato e compagni non hanno mai mollato. A dicembre si sono aggiunti altri validi rinforzi riuscendo a trovare la quadratura giusta e dimostrando di essere il gruppo più consolidato e unito del campionato che ha permesso alla squadra sangiovannese di raggiungere l’obiettivo prefissato.
I ragazzi sono sempre scesi in campo mettendo in evidenza il proprio gioco e riuscendo meritevolmente a conquistare la permanenza in Prima Categoria.
Una grande soddisfazione per la società e per il calcio Sangiovannese.

Nel caldo e primaverile pomeriggio del Valentino Mazzola organizzato a festa con un pubblico delle grandi occasioni sulle tribune e le mamme con i propri bambini che hanno accompagnato i papà durante l’ingresso in campo, le Stelle Azzurre hanno conquistato i tre punti contro il Real Cerva e raggiunto la salvezza.

Vittoria meritata da parte del team bianco azzurro contro un avversario ben messo in campo. Si è vista una gara dagli alti contenuti tecnici e soprattutto corretta e all’insegna del fair play.
Una vittoria che ha consentito alla squadra di capitan Loria di brindare alla salvezza aritmetica, raggiunta con 1 giornata di anticipo. Solo la sorte ha impedito ai bianco azzurri di chiudere il campionato in una posizione di classifica senz’altro più consona alla qualità ed ai valori espressi dalla compagine.

Passando alla cronaca del match.Partono subito forte le Stelle Azzurre che al 3′ passano in vantaggio,De Roberto ha il guizzo vincente, mette in mezzo una palla destinata in fondo al sacco, Camposano la calcia alla perfezione e porta in vantaggio i suoi.

Dopo pochi minuti, rispondono gli ospiti con Raimondo, Zizza blocca la minaccia.

Al 15′ è ancora il Real Cerva a rendersi pericoloso ma la difesa locale riesce ad allontanare ogni tipo di iniziativa ospite.

Al 32’e al 38′ De Roberto ha la possibilità di raddoppiare ma in entrambi i casi sfiora la traversa.
Al 41′ bell’azione di De Marco che serve un assist millimetrico a Scalise, il n° 11 delle Stelle Azzurre supera l’estremo difensore con un dribbling mandando la sfera in rete.


Si va al riposo sul parziale di 2-0 per le Stelle Azzurre.

Al 16’st tiro dalla distanza del Real Cerva, pronto Zizza ad allontanare.

Al 24’t cross di Scalise per Camposano che effettua un anticipo e si invola verso il cuore dell’area avversaria dove batte il portiere Borelli, siglando la sua doppietta personale.

Al 37’st, Martucci, parte dalla difesa e serve De Roberto che si inserisce con il tempismo giusto, supera tre avversari e con un tiro potente manda la sfera in rete e raccoglie gli applausi dei tifosi.

Sul finire della gara trova spazio anche il bravissimo under Fragale che sigla il definitivo 5 a 0 per le Stelle Azzurre.

Al triplice fischio applausi e complimenti a questo magnifico gruppo che può finalmente festeggiare insieme ai propri tifosi la meritata salvezza.

Le Stelle Azzurre domenica disputeranno l’ultima gara stagionale in trasferta contro il Sillanum.

Comments

comments