STELLE AZZURRE: MATTACE FIRMA IL PAREGGIO, REGALINO REGALA LA VITTORIA

CONDIVIDI


STELLE AZZURRE: Zizza, Loria, Martucci(27’st Mazzei), Oreste, Fragale, Mattace, De Roberto, Livadoti (45 st Perri), Camposano, Porti, Regalino(17st Lammirato). A disposizione: Bertè, Lopez, De Marco.
CASALI DEL MANCO: Oliverio F. (33’st Falbo), Voina(13’st Marasco), De Marco(23’st Morrone) Carolina, Camoli,Del Campo,(13’st Staine), Oliverio M.,Reda, De Gennaro, Pezzi, Fulci,Pantusa. A disposizione: Scalpelli, Bafaro, Morrone F.
Marcatori: 30’pt Pezzi (C), 35’pt Mattace (r), 10’st Regalino.
Arbitro Diaco di Rossano.

Partita combattuta ma sempre nelle mani dei bianco azzurri. Passano in vantaggio dapprima gli ospiti con Pezzi ma 5 minuti più tardi ci pensa Mattace a regolare i conti. Chiude i giochi Regalino con un gol che vale la vittoria.

Sin dai primi minuti le Stelle Azzurre fanno vedere sul campo la voglia di fare gioco e rischiare per conquistare l’intero bottino. Numerose le occasioni ma manca sempre il guizzo degli attaccanti che,complice un po’ di sfortuna, nega il gol più volte a De Roberto ma anche a Camposano e Regalino.

Alla mezz’ora il Casali del Manco passa in vantaggio con Pezzi: calcio d’angolo ospite, di testa De Gennaro la mette in mezzo e il n. 9 Pezzi sigla la prima rete del match.
La risposta immediata delle Stelle Azzurre, è un destro di Martucci dal limite, parato.

Al 35’pt Livadoti viene spintonato in area, l’arbitro non ha dubbi ad assegnare la massima punizione e le Stelle Azzurre pareggiano con un penalty messo a segno alla perfezione da Mattace.

In tribuna festeggiano i tifosi.
Sul finire del tempo è De Roberto a far gridare al gol, il suo tiro viene bloccato in extremis da Oliverio.

Nella ripresa la squadra dei mister Marra e Cantisani entra in campo col piglio di chi vuole vincere, i tre punti valgono un passo verso la salvezza.

I padroni di casa tengono bene il campo mettendo in mostra anche interessanti individualità.
Al 5’ calcio di punizione di Martucci, Camposano di rovesciata, manda fuori di un soffio.
Al 10’st Porti, palla al piede supera il centrocampo e serve De Roberto che mette in mezzo per Regalino, dribbling del n. 11 delle Stelle Azzurre che salta 2 avversari e spiazza il portiere Oliverio.
Delirio sugli spalti.
Al 25’ st lancio di Lammirato per De Roberto che vede il suo tiro sfiorare la traversa.
Il Casali ci prova con De Gennaro, ma i biancazzurri sono bravi ad arginare gli avversari, costretti a cercare fortuna da fuori area, senza però impensierire Zizza.

Al 43’ calcio di punizione di Fulci, pronto Zizza a bloccare la minaccia.
Nei minuti di recupero, guizzo di Loria, il suo tiro si spegne sul fondo.
Al triplice fischio dell’arbitro, tutti sotto la curva per raccogliere i meritati applausi dei tifosi felici per la squadra che ha giocato con grinta senza mai arrendersi.

A fine gara l’attaccante Regalino si dichiara soddisfatto del suo ritorno tra le Stelle Azzurre, contento della sua prestazione e felice di aver trovato il gol che dedica alla sorella per una pronta guarigione. Al suo augurio si uniscono con affetto anche la squadra e la dirigenza.
La prossima gara vedrà le Stelle Azzurre impegnate in trasferta contro il Pallagorio.

Comments

comments