Sila: sequestrato un fucile e delle munizioni

CONDIVIDI
Sila
Nei giorni scorsi, durante dei mirati servizi finalizzati al controllo del territorio e alla prevenzione e repressione del bracconaggio sulla Sila, in specifico tra i comuni di San Giovanni in Fiore e Aprigliano, gli agenti della Polizia Provinciale in servizio al distaccamento di San Giovanni in Fiore hanno trovato su una strada statale, incustoditi all’interno di un’auto, un fucile e delle munizioni caricate a palla e pallettoni. La zona tutt’intorno era coperta di neve e gli agenti hanno rilevato anche delle tracce di ungulati. Gli immediati accertamenti esperiti hanno permesso di rintracciare il proprietario che è stato denunciato in stato di libertà alla competente Procura della Repubblica di Cosenza per omessa custodia di armi e munizioni, in violazione alla legge che detta le norme integrative della disciplina vigente per il controllo delle armi, delle munizioni e degli esplosivi. L’arma e le munizioni, sono state sequestrate penalmente e messe a disposizione della competente procura, che ha già convalidato il sequestro operato dalla polizia giudiziaria.
A.Mancina

Comments

comments